Mediexplorer

OncoChirurgia.it

OncoChirurgia :: Chirurgia Oncologica

Rischio a lungo termine di linfedema degli arti superiori risulta raddoppiato nei pazienti con cancro al seno rispetto ai pazienti con melanoma


Uno studio ha valutato incidenza, sintomi e fattori di rischio cumulativo per lo sviluppo di linfedema degli arti superiori nei pazienti con tumore della mammella e nei pazienti con melanoma, sottoposti a biopsia del linfonodo sentinella o a dissezione del linfonodo ascellare.

Lo studio ha reclutato pazienti in fase pre-operatoria ( tempo 0 ), successivamente valutati a 6 mesi, 12 mesi e 18 mesi dopo l'intervento.

I cambiamenti di volume degli arti sono stati misurati mediante perometria.
Sulla base delle misurazioni, il linfedema è stato classificato come assente, lieve ( cambiamento di volume compreso fra 5% e 9.9% ) e moderato/grave ( cambiamento di volume superiore o uguale al 10%).

Fra i 205 pazienti con tumore mammario e i 144 pazienti affetti da melanoma, l'incidenza cumulativa a 18 mesi di linfedema moderato/grave è stata rispettivamente del 36.5% e 35.0%.

Dalle analisi aggiustate è emerso che il cancro alla mammella ( odds ratio, OR= 2.0; P = 0.03 ), l’indice di massa corporea maggiore o uguale a 30 kg/m2 ( OR = 1.6; P = 0.04 ), il maggior numero di linfonodi rimossi ( OR = 1.05; P inferiore a 0.01 ) e un maggiore intervallo di tempo dopo intervento chirurgico ( OR = 2.33 a 18 mesi; P inferiore a 0.01) sono fattori di rischio associati allo sviluppo di linfedema moderato/grave.

In conclusione, l'incidenza di linfedema è risultata aumentata nel corso del tempo in entrambe le coorti.
E' stato tuttavia osservato che il rischio aggiustato di sviluppo di linfedema moderato / grave è due volte maggiore nei pazienti con carcinoma mammario rispetto ai pazienti con melanoma. Questi risultati possono essere attribuiti alla terapia chirurgica del tumore primario al seno e a un uso più frequente di radioterapia. ( Xagena2015 )

Voss RK et al, J Surg Oncol 2015; 112: 834-840

Xagena_Medicina_2015



Indietro